Please enable JS

Company Rating

Il progetto ACR

Il progetto “Albanian Company Rating” ha l’obiettivo di certificare i professionisti e le imprese che promuovono l’internazionalizzazione in Albania, attraverso la creazione di un sistema di formazione, certificazione e controllo obbligatorio di tutti i soggetti privati (professionisti, società di consulenza ed associazioni di categoria) che svolgono attività di promozione.

Per svolgere l’attività di EIK tali soggetti dovranno raggiungere requisiti professionali di base qualitativamente alti, al fine di garantire un’assistenza di qualità alle imprese provenienti da tutto il mondo che vogliono delocalizzare la propria attività in Albania ed investire nel paese.

Il raggiungimento di tali requisiti da parte degli EIK avverrà esclusivamente attraverso la certificazione a cura di BICC.

L’iter di certificazione a cura di BICC

  • formazione obbligatoria, con esame finale, necessaria al rilascio del patentino di EIK (chiamato “certificazione delle competenze”);
  • aggiornamento obbligatorio permanente, con verifica finale, necessaria per il mantenimento del patentino di EIK

I soggetti in possesso del patentino di EIK saranno gli unici soggetti abilitati a livello nazionale ad effettuare attività di assistenza e consulenza agli investitori internazionali che vorranno delocalizzare la propria attività in Albania ed investire nel paese.

Il registro elettronico degli EIK

BICC creerà e terrà aggiornato un registro elettronico nazionale dei professionisti, società di consulenza e associazioni di categoria che hanno ottenuto e mantengono aggiornato il titolo di EIK, pubblicandolo sulla piattaforma di BICC.

ACR - Rating degli investitori e delle imprese

La figura dell’EIK, oltre ad assistere gli investitori, sarà abilitato a valutare (sulla base di principi di legalità, trasparenza e responsabilità sociale) le aziende che vogliono delocalizzare la propria attività in Albania ed investire nel paese, ovvero che sono già operanti in Albania, attribuendo loro un rating di qualità denominato Albanian Company Rating - ACR

Verranno valutati gli aspetti legali, economici, finanziari ed operativi di ciascun investitore, al fine di attribuire allo stesso un “punteggio” variabile in base al rispetto, da parte dell’investitore, di requisiti sia normativi (obbligatori) che extra normativi (volontari).

BICC pubblicherà, in un archivio elettronico sulla propria piattaforma, l’elenco delle aziende che hanno ottenuto il rating e il relativo punteggio.

I vantaggi derivanti dalla creazione della figura dell’EIK e dall’introduzione del rating di qualità

I vantaggi dalla creazione della figura dell’EIK e dall’introduzione del rating di qualità sono molteplici:

  • miglioramento dell’immagine del paese a livello internazionale, per garantire la serietà degli operatori e degli investitori;
  • eliminazione dei consulenti ritenuti pericolosi per gli investitori, a loro garanzia;
  • garantire un alto livello di qualità degli operatori specializzati nella consulenza in materia di internazionalizzazione, grazie all’iter di certificazione ed alla formazione continua a cura di BICC;
  • creazione di un numero chiuso di licenze e autorizzazioni allo svolgimento dell’attività di EIK, con conseguente maggiore controllo da parte dello stato;
  • creazione di un archivio elettronico degli investitori in possesso di un rating di qualità;
  • miglioramento del grado di scambio delle informazioni sia sugli investitori stranieri che sulle controparti albanesi;
  • applicazione di un costo per ogni consulente che opera nel settore dell’internazionalizzazione, da condividere con lo stato.

Accesso al Fondo di Garanzia per gli Investitori

Un ulteriore vantaggio derivante dell’introduzione del sistema di rating deriva dal fatto che le aziende in possesso del rating di qualità, ove ritengano di essere state raggirate, avranno diritto ad accedere al Fondo di Garanzia per gli Investitori, che li tutelerà aiutandoli economicamente (anche ritirando interamente l’azienda che l’investitore ha costituito), oltre a garantire lo stato per i debiti tributari e i rimborsi ai lavoratori.

Caricamento...